Please update your Flash Player to view content.

Alpine shelter

MalgaMaledaAlta
La Malga Maleda è situata all'interno del Parco Nazionale dello Stelvio ad oltre 2000mt di altitudine. Si compone di una parte dedicata all'allevamento del bestiame con stalla e locali per la lavorazione diretta del latte; mentre gli ambienti di recente ristrutturazione sono destinati all'alloggio del personale gestore della malga e per l'accoglienza dell'ospite. La Malga Maleda costituisce anche un ottimo punto di appoggio ed osservazione della tipica fauna locale oltrechè dei numerosi e caratteristici ambienti di alta quota, meta privilegiata da sempre di appassionati della natura. Recentemente ristrutturata ed ampliata secondo i criteri di ecosostenibiltà, la Malga Maleda alta dispone ora, non solo di un ampia stalla e alla lavorazione per la produzione di latticini di genuina qualità, ma anche di accogliente ristorante e di n. 4 camere con servizi interni per il pernottamento degli ospiti 
 
Alpine Hut Silvio Dorigoni 2.437 m a.s.l.
Ownership: CAI-SATManagement: Famiglia Iachelini The Alpine Hut Silvio Dorigoni is located in Val Saent, one of the most beautiful and unspoiled valleys of the Stelvio National Park and of the Ortles-Cevedale. It is located at an altitude of 2,436 m above a rocky step in a sunny position. The Waterfalls Saent, the marmots, the Path of Monumental Larches, the natural path of Lakes Sternai and the world of high altitudes with glaciers and peaks as the most extended  Careser  glacier and the very scenic peaks as the Red Top and the Sternai  Top are just some of the unique features of one of the most beautiful valleys in the Alps. Il Rifugio Dorigoni è situato in Val Saent, una delle valli più belle e intatte del Parco Nazionale dello Stelvio e di tutto il Gruppo dell’Ortles-Cevedale. E' situato a quota 2436 m sopra un gradino roccioso in posizione aperta e soleggiata. Le Cascate di Saent, il Prà di Saent con la sua malga e le marmotte che si lasciano avvicinare facilmente, il Sentiero dei Larici Monumentali, il percorso naturalistico dei Laghi Sternai e il mondo delle alte quote con ghiacciai estesi come il Ghiacciaio del Careser e cime molto panoramiche quali la Cima Rossa e la Cima Sternai, sono solo alcune delle caratteristiche esclusive di una tra le valli più belle delle Alpi. Il Rifugio Dorigoni, completamente ristrutturato in tipico stile alpino, è moderno e confortevole. L’accoglienza cordiale della Famiglia Iachelini unita all’ospitalità di un ambiente curato e tranquillo ne fanno un luogo ideale per vacanze piacevoli e interessanti fatte di passeggiate, trekking da Rifugio a Rifugio ed escursioni in alta quota. E' aperto in estate dal 20 giugno al 20 settembre     TREKKING CONSIGLIATI ZONA: Parco Nazionale dello Stelvio ITINERARIO A PARTENZA e ARRIVO: Piazzola Frazione Somrabbi DISLIVELLO SALITA e DISCESA: 1088 mDURATA: 1 o 2 giorni ITINERARIO B PARTENZA e ARRIVO: Piazzola (1315 m.) DISLIVELLO SALITA: 1635 mDISLIVELLO DISCESA: 1122 mDURATA: 3 giorni Itinerario A - prima tappaDall’abitato di Piazzola in direzione di Somrabbi lungo la strada (transitabile) fino al rifugio-albergo Fontanino in Loc. Coler e di qui fino al parcheggio di Malga Stablasolo (5 km ca). Da M.ga Stablasolo (1539 m.) si sale per il sentiero n. 106 al Dosso della Croce (1796 m.), quindi al Prà di Saènt per proseguire fino al rifugio Dorigoni. TEMPO DI PERCORRENZA: ore 3 e 30 minuti da Coler - ore 3 da Malga StablasoloDISLIVELLO SALITA: 1057 m. da Coler - 900 m. da Malga Stablasolo   Itinerario A - seconda tappaDal rifugio Dorigoni si scende per il sentiero n. 128 fino al Rif. Campisol (2123 m.); da qui alla Malga Stablasolo (con servizio ristoro) passando per Malga Stablet, seguendo il sentiero n. 106, e rientro a Somrabbi - Piazzola per la strada di andata. TEMPO DI PERCORRENZA: 2,15 ore fino a Malga StablasoloDISLIVELLO DISCESA: 900 m. fino a Malga Stablasol   Itinerario B - prima tappaDall’abitato di Piazzola si sale alla frazione di Cavallar dove si imbocca il sentiero n. 108 (parte del Sentiero Italia). Passando per M.ga Paludè/Caldesa bassa (1832 m.) e M.ga Paludè/Caldesa alta o risalendo il ripido solco vallivo del Rio Val Lago Corvo si raggiunge il rifugio omonimo dove si pernotta. Si consiglia la visita ai vicini Laghi Corvo nelle cui acque vive il raro salmerino alpino. TEMPO DI PERCORRENZA: ore 3,30 DISLIVELLO DI SALITA: 1110 m   Itinerario B - seconda tappaDal rifugio Lago Corvo, con il sentiero n. 145 si risale gradualmente tra conche e ghiaioni fino a sfiorare la cima del Monte Collecchio (2954 m.). Da qui si può osservare l’ampia distesa dell’alta valle di Saént. Si scende poco dopo al Passo del Giogo Nero (2825 m.). Da qui sul sentiero n. 107 si prosegue lungamente a mezza costa sino a raggiungere il Rifugio S. Dorigoni al Saènt dove ha termine la seconda tappa. TEMPO DI PERCORRENZA: ore 4 circa DISLIVELLO DI SALITA: 525 m. DISLIVELLO DI DISCESA: 515 m.   Itinerario B - terza tappaDal rifugio Dorigoni si imbocca il sentiero n. 106 con il quale si scende attraverso delle praterie alpine, derivate da antiche lingue glaciali, dapprima al Prà di Saènt, poi, risaliti al Dosso della Croce, alla sottostante Malga di Stablasolo (con servizio di ristoro). Lungo la strada in circa 5 km si rientra a Piazzola dove ha termine il trekking proposto. TEMPO DI PERCORRENZA: ore 3,30 DISLIVELLO DISCESA: 1122 m   Prima di affrontare un’escursione al Rifugio Dorigoni, hai la possibilità di controllare le condizioni meteorologiche in diretta: webcam su www.rifugiodorigoni.it.  
 
Alpine Hut Stella Alpina Al Lago Corvo 2.425 m a.s.l.
Ownership and management: Famiglia CavallariThe Stelvio National Park offers some wonderful creations of nature: the physical character and composition of vegetation changes depending on altitude and environment, the wildlife with mammals, birds, reptiles, amphibians, fish, many invertebrates, and last but not least, its variety of rocks: igneous, sedimentary, metamorphic gneiss andgranite which, morphologically, which create a huge range of mountain peaks and features alpine valleys, where water is abundant in many rivers, streams and alpine lakes.   ADVICED TREKKING: ZONA: Parco Nazionale dello Stelvio; Val di Rabbi-Val d’Ultimo PARTENZA: Piazzola 1315 mARRIVO: S. Gertrude Val d’Ultimo (BZ) 1519 mDISLIVELLO SALITA: 1135 mDISLIVELLO DISCESA: 930 mDURATA: 2 giorni   Prima tappaDall'abitato di Piazzola, nei pressi della Chiesa, si imbocca il sentiero n. 108. Passando per Malga Paludè/Caldesa bassa (1832 m) e Malga Paludè/Caldesa alta o risalendo il ripido solco vallivo del Rio Val Lago Corvo si raggiunge il rifugio omonimo dove si pernotta. Si consiglia la visita ai vicini Laghi Corvo nelle cui acque vive il raro salmerino alpino. TEMPO DI PERCORRENZA: ore 3,30 DISLIVELLO: 1110 m   Seconda tappaDal rifugio Lago Corvo, proseguendo sempre sul sentiero n. 108, si raggiunge il vicino Passo Rabbi a 2450 m. Da questo punto si scende lungo la Valle del rio Montechiesa, seguendo il sentiero n. 108, sino ad arrivare all’abitato di S. Gertrude in Val d’Ultimo (BZ) a 1519 m. Il rientro può essere effettuato lungo il percorso di andata (aggiungendo in tal caso un altro giorno con circa 5-6 ore di cammino) o con mezzi pubblici o privati (in circa 2 ore si raggiunge il punto di partenza): via S. Valburga, Proves, Livo, Mostizzolo e quindi in Val di Sole oppure via S. Gertrude, Merano, Passo Palade, Fondo, Mostizzolo - Val di Sole. Per informazioni su possibilità di pernottamento in Val d’Ultimo o orari mezzi di trasporto di rientro contattare la Pro Loco di S. Gertrude tel. 0473 795387. TEMPO DI PERCORRENZA: ore 2,30 DISLIVELLO DISCESA: 930 m
 
MalgaMonteSole
Situata in Val Cercen, a 2050 mt su un ampio balcone soleggiato da cui poter ammirare un panorama unico sulla valle e sulle catene montuose circostanti, la Malga Montesole alta, ristrutturata completamente del 2015, dispone ora di una capiente sala da pranzo con annessa veranda esterna oltrechè di n.5/6 camere da letto con varia metratura per un totale di 11 posti letto. Posta al crocevia di numerosi percorsi, è un ottimo punto di arrivo e di partenza per escursionisti alla scoperta delle altre malghe situate nella Val Cercen o per chi ha tempo anche per spostarsi nella vicina Val di peio. La posizione soleggiata ai piedi di ampi pascoli, ne fa da sempre una meta preferita per gli appassionati dello scialpinismo nella stagione invernale. La malga dispone di un'ampia stalla con annessi loacli utilizzati per il ricovero e la mungitura del bestiame. E' inserita in un ampio pascolo di proprietà deove in estaree vi pascono le vacche da latte. Dalle mucche si ottiene "l'oro bianco", con il quale si realizzano i prelibati formaggi. I prodotti della malga si possono degustare direttamente o acquistare presso l'annesso punto vendita.   COME RAGGIUNGERCI: dal parcheggio al Plan, attraverso la prima strada sterrata sulla sinistra dopo le Terme di rabbi. (http://www.malghevaldisole.com/via-delle-malghe)
 
Hotels and apartments >> Alpine shelter
News
News image

Eventi e manifestazioni

ESTATE 2017 ELENCO MANIFESTAZIONI MAGGIO: 19-20-21 : sagra di Piazzola 27-28: Sagra di P...

>> vedi

Via delle Malghe

VIA DELLE MALGHE   Oltre 100 km di sentieri da fare in più tappe, attrezzati con segnaletica dedic...

>> vedi

Attività settimanali

3ATTIVITA' SETTIMANALI in VAL DI RABBI   ESTATE 2017   Scarica l'opuscolo: clicc...

>> vedi

Valorz Valley

The magnificent amphitheater of Valle di Valorz is opposite the village of San Bernardo, the capital...

>> vedi

RabbiExplore

    RABBI EXPLORE.....VIVI LA TUA AVVENTURA!   Venendoci a trovare a San Bernardo, puoi:   Ped...

>> vedi

Omaggio all'arte pianistica di Arturo Be

Omaggio all’Arte pianistica di Arturo Benedetti Michelangeli Sesta edizione (7 luglio - 27 agosto 2...

>> vedi
Weather
Newsletter

Name:

Email: